Pelatrici

Pelatrici di precisione per la produzione di acciaio lucido con tolleranze h8 / h9 nel campo del diametro da 8 a 450 mm. A seconda delle esigenze, può essere prodotto da coil a coil, da coil a barra o da barra a barra. Possono essere installate in combinazione con seghe, cesoie, raddrizzatrici, bisellatici, ecc. per ottenere linee di produzione complete.

EJP ha due serie di macchine pelatrici: 
 1. Serie PM 
2. Serie HS

Tutte le pelatrici EJP sono costituite dai seguenti componenti principali: 
1. Gruppo ingresso 
2. Guida di infilaggio 
3. Testa di pelatura motorizzata con regolazione 
4. Guida di uscita 
5. Sistema di misurazione laser 
6. Carrello di estrazione 
7. Sistema di trasporto 

Serie PM 

La serie PM si basa sugli ultimi studi e sviluppi di EJP. Su di essa viene infatti montata l'esclusiva testa di pelatura brevettata PM.   

A differenza di tutti i sistemi della concorrenza, la regolazione della testa di pelatura PM è rotante e consente la massima stabilità, indipendentemente dal diametro lavorato. Nella serie PM l'usura dell'inserto di taglio si compensa automaticamente. Per fare ciò viene utilizzato un sistema di misurazione laser.  

Serie HS

A differenza della serie PM, la serie HS non ha regolazione automatica.   

L'usura dell'inserto di taglio deve essere compensata con regolazione manuale. La serie HS è meno costosa ed è consigliata per diametri più grandi o prodotti con tolleranza di diametro maggiore.  

1. Gruppo ingresso

L'inserimento del materiale è costituito da quattro grandi rulli azionati da servomotori.  

Esso può avvenire direttamente o tramite trasferitore. Da ciò deriva una perfetta sincronizzazione dall'ingresso del materiale all'estrattore. Anche questo movimento è azionato da un servomotore. I cilindri idraulici con servovalvole assicurano una tenuta precisa e potente del materiale da pelare. La pressione idraulica può essere impostata dal pannello di controllo e memorizzata nel controllo ricetta. L'accesso ai rulli per un cambio rapido degli stessi in caso di necessità è garantito. E' disponibile in opzione il bloccaggio idraulico dei rulli.  

2. Guida di infilaggio

La guida di infilaggio è un robusto sistema per l'alimentazione del materiale nero nella testa di pelatura.

I rulli sono costruiti in acciaio per utensili per una lunga durata. Grazie all'installazione dei porta rulli tramite guide, la sostituzione degli stessi è rapida e semplice. La guida di infilaggio è dotata di un sistema a molla a disco per compensare le variazioni di diametro e la non-rotondità del materiale di partenza. La regolazione concentrica della guida di infilaggio viene eseguita mediante volantino o servomotore.

3. Testa di pelatura motorizzata con regolazione

La regolazione della testa di pelatura avviene tramite rotazione dell'anello interno.

Ciò fa si che si ottenga un'unica stabilità del portautensili. I portautensili formano una linea con gli inserti di taglio intercambiabili, l'anello esterno della testa di pelatura e l'alloggiamento della macchina. Così facendo, vengono evitate le normali microvibrazioni. Il centraggio perfetto dei quattro porta utensili è garantito attraverso la distribuzione controllata degli elementi meccanici della testa di pelatura. La testa di pelatura è gestita da un riduttore ad alte prestazioni ed è alimentata da un motore trifase.

4. Guida di uscita

La guida di uscita accompagna il materiale pelato dopo la testa di pelatura.

Essa ha una doppia guida del materiale. Il materiale pelato viene guidato dopo la testa di pelatura tramite pattini scorrevoli a forma di conchiglia in lega di ottone e bronzo. Esso inoltre viene tenuto in posizione da rulli in acciaio per utensili. La regolazione concentrica della guida di uscita viene eseguita mediante volantino o servomotore.

5. Sistema laser

Tutte le pelatrici EJP sono dotate di un sistema di misurazione laser ad alta precisione per il monitoraggio permanente del risultato di pelatura.

Con le pelatrici PM viene eseguita una compensazione automatica dell'usura dell'utensile. Ciò garantisce che la tolleranza del prodotto sia mantenuta fino alla sostituzione degli inserti. I sistemi di pelatura HS invece prevedono che la compensazione dell'usura dell'utensile venga regolata manuale.

6. Carrello di estrazione

Il carrello di estrazione è dotato di cilindri idraulici con servovalvola per una tenuta precisa e potente del materiale pelato.

La pressione idraulica può essere impostata dal pannello di controllo e memorizzata nel controllo ricette. Le ganasce di serraggio, realizzate in acciaio per utensili lucidato, assicurano un bloccaggio senza danni del materiale pelato. L'azionamento è fatto dal servomotore. Ciò consente una sincronizzazione precisa del trasporto del materiale con il gruppo ingresso, anch'esso azionato da servomotori.

7. Sistema di trasporto

Il sistema di trasporto è costituito da due rulli di precisione di cui solamente uno guidato.

Non appena una barra ha lasciato la guida di uscita, viene rilevata dal sistema di trasporto. Il compito dello stesso è quello di trasportare la barra alla via rulli in uscita.

contatto

Ti supportiamo in tutte le tue esigenze.

Clicca qui per inviarci una email.
Phone: +39 0432 1846200 
Fax: +39 0432 1842044 
Email: info [at] ejpitalia [.] com